Parrocchia di San Quirino, VIa Gemona 60, UDINE

     
Prossimi Appuntamenti
Aprile 2019

Giovedì 4 - ore 17.00 Ora di adorazione eucaristica mensile.

Venerdì 5 - ore  9.00 Primo venerdì del mese, S. Messa e comunione ad anziani ed ammalati, ore 15.30 Via Crucis.

Lunedì 8 - ore 9.00 S. Messa per la pace e l’unità dei cristiani.

Domenica 14 - DOMENICA DELLE PALME E DELLA PASSIONE DEL SIGNORE Ore 10.30 Benedizione dell’ulivo e processione e la Messa con la lettura della Passione del Signore.

Martedì 16 - ore 18.30 CELEBRAZIONE COMUNITARIA DELLA PENITENZA.

Giovedì 18 - GIOVEDI’ SANTO DELLA CENA DEL SIGNORE

Ore 19.00 Messa “In coena Domini”.

Venerdì 19 - VENERDI’ SANTO DELLA MORTE DEL SIGNORE - Giornata di digiuno e di astinenza.

Ore 16.00 – Celebrazione della Passione del Signore (SS. Redentore).

Sabato 20 - SABATO SANTO Ore 21.00Solenne VEGLIA PASQUALE .

Domenica 21 - PASQUA DELLA RISURREZIONE DEL SIGNORE Ss. Messe: ore 9.00 e ore 11.00

Lunedì 22 - Lunedì di Pasqua o dell’Angelo

Avvenimenti, incontri

APRILE 2019

Giovedì 4 - ore 9.00 (basilica delle Grazie): Incontro del Movimento di Spiritualità vedovile con don Oscar Morandini.

Domenica 7 - Festa diocesana dei ragazzi  (al villaggio “Bella Italia” (ex Ge.Tur.) di Lignano Pineta.

Venerdì 12 - ore 18.00 (Centro culturale Paolino d’Aquileia, via Treppo 5/b).Per la Scuola di Politica ed Etica sociale: “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello” con Vera Gheno, social media manager e Bruno Mastroianni, giornalista.

Sabato 13 - id. id. “Libertà di parola e fake news” con Francesco Ognibene, caporedattore di Avvenire.

Lunedì 22 - Giornata internazionale per la  TERRA MADRE.

Martedì 23 - GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO.”.

Percorsi di preparazione al matrimonio cristiano: info presso l’Ufficio Pastorale della Famiglia, via Treppo 3 –  tel.0432 - 414514 oppure: [email protected]

In parrocchia
Entriamo nella Bibbia: può essere un'avventura

PARROCCHIE

 

B.V. DELLE GRAZIE, S. MARIA ANNUNZIATA, S. QUIRINO, SS. REDENTORE

 

in preparazione alla

 

DOMENICA DELLA PAROLA

24 settembre 2017

 

 

propongono

 

ENTRIAMO NELLA BIBBIA: PUO’ ESSERE UN’AVVENTURA

 

incontri introduttivi per una lettura corretta delle Sacre Scritture

con il prof. SANTI GRASSO

 

v giovedì 21 settembre, ore 21.00, san Quirino

v martedì 10 ottobre, ore 21.00, Redentore

v martedì 14 novembre, ore 21.00, B.V. delle Grazie

 
Celebrazione per S. Chiara l'11 agosto

11 agosto 2017

SANTA CHIARA

Santa Chiara

La sua vita

Chiara nasce ad Assisi nel 1193 (o 1194).

Di nobile famiglia, è educata dalla madre nella fede cristiana, ma è ascoltando e vedendo il concittadino Francesco nella nuova vita evangelica intrapresa che comprende di voler attuare la stessa forma di sequela di Gesù.

Con la sorella, che la seguirà dopo quindici giorni dalla sua fuga dal palazzo, nel piccolo monastero di San Damiano fuori dalle mura di Assisi, vive “secondo la forma del santo vangelo”, ottenendo dai papi il singolare ‘privilegio della povertà’.

Numerose le compagne che la imitano. Insieme costituiscono la prima comunità di ‘Sorelle povere’, per le quali Chiara stessa nei suoi ultimi anni – prima donna nella storia della Chiesa – scriverà la Regola, che Innocenzo IV° approverà nel 1253 (pochi giorni prima della morte di Chiara).

Della canonizzazione, avvenuta nel 1255, si conserva il Processo, documento di eccezionale valore per conoscere l’esperienza della ‘pianticella di Francesco’.

Al tempo di Chiara, alle donne che volessero dedicarsi con impegno alla vita religiosa si apriva solo il chiostro.

La santa invece rifiutò la separazione con il mondo esterno e, del resto, proprio nella regola da lei scritta, nel testamento e nella benedizione che sulla soglia della fine lasciò alle compagne, definì il suo ordine come quello di Sororum pauperum, “ordine delle Sorelle povere”, senza mai nominare la clausura: un cambiamento assoluto e dirompente rispetto alle direttive ecclesiastiche secondo le quali le donne dovevano vivere chiuse per sempre nel loro monastero, come i monaci.

Leggi tutto...
 
Cerimonia della laurea honoris causa all'organaro Gustavo Zanin
La lectio magistralis  del neo dottore in Storia dell'arte e Conservazione dei Beni artistici GUSTAVO ZANIN costruttore dell'organo della chiesa grande

 Il benvenuto del Parroco ai numerosissimi presenti ed alla Commissione universitaria
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 36