Sala Madrassi PDF Stampa E-mail

La sala "Giovanni Madrassi" è un auditorium tra i più nuovi e di recente costruzione a Udine nel centro città, munifico dono alla Parrocchia del mecenate e industriale udinese Giovanni Madrassi al quale è intitolata. E' stata progettata dall'arch. Adalberto Burelli. La sala è ubicata in via Gemona nei locali sottostanti la Chiesa nuova. Fu inaugurata il 26 settembre 1999 in occasione del 400° anniversario di costruzione della Parrocchia di San Quirino. Vi si accede dall'ingresso principale in via Gemona tramite una spaziosa scalinata sovrastata da un grande mosaico creato dall'artista udinese Giorgio Celiberti e realizzato dalla scuola di mosaicisti di Spilimbergo, nota in tutto il mondo.

Image

Precede la sala un foyer che, oltre ai servizi e al guardaroba, si presta bene a piccole esposizioni ed a coffee- break durante i congressi.

Image

La sala ha 268 posti e si è proposta per la caratteristica di un'acustica raffinata, adatta alla musica e al parlato. E' dotata di molti mezzi moderni ed è indicata per concerti (musica da camera), congressi, tavole rotonde, meeting di categoria ed ordini professionali, registrazione cd, ma anche per musica corale, balletto e teatro. Ospita circa 50 manifestazioni annuali.

Image